Blog


A settembre è tempo di… “Un ponte di libri”

IBBY Italia per il terzo anno promuove la mostra bibliografica “UN PONTE DI LIBRI”, per ricordare al pubblico di biblioteche, librerie e scuole la “Mostra internazionale di libri per bambini e ragazzi”, realizzata nel 1946 da Jella Lepman e la successiva fondazione della Jugendbibliothek, che avvenne il 14 settembre 1949 a Monaco di Baviera, di cui quest’anno si festeggia il settantesimo compleanno.

Da allora, la Biblioteca Internazionale della Gioventù di Monaco raccoglie ogni anno la migliore produzione editoriale per bambini e ragazzi dei 70 paesi che fanno parte di IBBY – International Board on Books for Young People, qualificandosi come la principale biblioteca internazionale per bambini e ragazzi.

Anche quest’anno IBBY Italia invita le biblioteche pubbliche italiane ad esporre, nel periodo da settembre a gennaio 2020, i libri che fecero parte della Mostra internazionale del 1946 e che costituirono il primo nucleo della Biblioteca di Monaco, contribuendo in questo modo a far conoscere l’opera di Jella Lepman, di IBBY International e di IBBY Italia.

Non si tratta solo di riconoscimento e testimonianza di quanto accadde in Germania grazie alla figura della Lepman: crediamo sia necessario rinnovare costantemente l’impegno di offrire a bambini e bambine libri per “nutrire la loro mente”, per creare pensiero, immaginazione per smantellare pregiudizi e muri.
Per questo riteniamo importante e utile continuare a testimoniare e rinnovare nella pratica il lavoro partito da una mostra itinerante di libri nel 1946 e approdato nella costituzione della più grande biblioteca interculturale del mondo a Monaco, nel 1949.

La lista di libri è stata redatta raccogliendo tutti i testi citati nel libro di Jella Lepman “Die Kinderbuchbrücke” (molti dei quali sono dei classici ancora capaci di parlare ai lettori). Il libro è appena stato ripubblicato con una nuova traduzione e l’arricchimento di un apparato iconografico d’archivio per Sinnos con il titolo “Un ponte di libri”.

In questo 2019 cadono due anniversari importanti legati alla mostra del 1946: il primo, quello dell’ inaugurazione della Biblioteca Internazionale per ragazzi avvenuta il 14 settembre del 1949 a Monaco e, il secondo, i 300 anni dalla pubblicazione de “Le avventure di Robinson Crusoe”.

Proprio per ricordare la pubblicazione del capolavoro di Daniel Defoe, per questa terza edizione della mostra “Un ponte di libri”, suggeriamo a tutti gli interessati di creare una piccola sezione “focus” su quest’autore e su questo testo in particolare.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

  • per ricevere i materiali per la realizzazione della mostra le biblioteche devono essere iscritte e, quindi iscriversi se non lo hanno ancora fatto, a IBBY Italia;
  • aderire all’iniziativa, inviando un messaggio all’indirizzo ibbyitalia@gmail.com;
  • esporre i libri, in qualsiasi edizione, elencati nella bibliografia del libro “Un ponte di libri”;
  • inviare successivamente una foto dello scaffale espositivo “Un ponte di libri” all’indirizzo ibbyitalia@gmail.com;
  • mettere a disposizione del proprio pubblico il libro “Un ponte di libri”, Jella Lepman (Sinnos edizioni, 2018)

IBBY Italia fornisce alle biblioteche iscritte, che ne faranno richiesta all’indirizzo ibbyitalia@gmail.com :

  • la serie di pannelli in formato pdf (quest’anno arricchiti di foto d’archivio provenienti dalla Jugendbibliothek), la cui stampa è a cura delle biblioteca stessa;
  • la bibliografia di una quarantina di titoli da esporre, oltre ad una bibliografia “Robinson”.

Inoltre, è prevista una formazione: “Da Jella a IBBY”.
La conoscenza tra i paesi del mondo attraverso i libri per bambini, questo l’obiettivo che Jella Lepman, tedesca di origine ebraica, ha perseguito nella Germania del secondo dopo guerra, durante la sua attività di “esperto dei bisogni culturali ed educativi delle donne e dei bambini nell’area americana”. Figura chiave del ‘900 nell’ambito della cultura dell’infanzia, Jella Lepman è riuscita ad organizzare la Prima Mostra Internazionale dei Libri per Ragazzi, a fondare nel 1949 la Jugendbibliothek e nel 1951 IBBY, la più importante organizzazione internazionale no-profit impegnata a difendere il diritto di ogni bambino ai libri e alla lettura.
IBBY Italia propone incontri formativi rivolti a bibliotecari, insegnanti, genitori e adulti appassionati.

Nella formazione (durata di 2 ore) si ripercorreranno:

  • le tappe fondamentali dell’attività di Jella Lepman;
  • alcuni dei libri giunti nel 1946 per la mostra;
  • gli obiettivi e i progetti di IBBY Internazionale e nazionale;
  •  l’idea di biblioteca ragazzi e le attività, molte delle quali ancora attuali, che Jella sviluppò a Monaco.

Per maggiori informazioni scrivere alla segreteria: ibbyitalia@gmail.com 

 

(illustrazione di Peter Sis, Robinson, Adelphi)


IBBY Italia

IBBY Italia è un’associazione di volontari che si dedica alla promozione del libro è della lettura. IBBY Italia è la sezione italiana di IBBY International di cui fanno parte più di 70 Paesi membri


Condividi

Ti potrebbe interessare anche

Sostieni IBBY Italia!
Fai una donazione
Consiglia agli amici
Condividi sui tuoi social